Copy

Newsletter Gennaio 2016
QIGONG e ARTICOLAZIONI
Sabato 23 gennaio a Reggio Emilia, dalle 9,30 alle 12,30

Le articolazioni sono punti di collegamento fisici ed energetici fondamentali nel corpo umano. Essendo snodi, nel tempo sono soggetti più di altre parti ad usura; è sufficiente che presentino una minima alterazione perché in esse si creino ristagni di energia associati a dolori e a limitazioni nei movimenti. È quindi fondamentale mantenerle in buona salute, forti, pulite ed elastiche: la pratica di Qigong che faremo aiuterà a mantenerle tali, attraverso movimenti di scioglimento dolci e intensi allo stesso tempo. Lavoreremo però anche in modo più sottile, connettendo tra loro le articolazioni che condividono la stessa energia e visualizzando in brevi meditazioni i percorsi energetici che le attraversano.

per maggiori info clicca qui

IL CORPO NON MENTE

seminario di
 diagnosi orientale
 
30 e 31 gennaio a Reggio Emilia


con Cristina Magnani

Esiste un metodo antichissimo di conoscenza, tutt’ora rivoluzionario, per prevenire disordini psicofisici salvaguardando salute e armonia: è la diagnosi orientale, che aiuta a scoprire disagi fisici e mentali ancora prima che si manifestino. 

 

La sola, semplice osservazione del viso in tutte le sue parti aiuta a scoprire i punti di forza e di debolezza del corpo-mente.
Durante il seminario l’insegnante spiegherà i principi della diagnosi orientale e le tecniche relative.
Verrà dato ampio spazio alle esercitazioni pratiche sia su se stessi, che sulle altre persone per affinare “l’occhio interiore”, necessario per una buona diagnosi e per fare del diagnosta un bravo artista.

Cristina Magnani, operatrice shiatsu, omeopata, svolge la professione medica a Modena e da 25 anni si occupa di medicina naturale; è cofondatrice dell’associazione Il Risveglio.

per maggiori info clicca qui

DANZA del VENTRE

seminario intensivo 

sabato 30 gennaio

con Elena Montorsi

Il programma prevede: riscaldamento, perfezionamento tecnico degli otto, dei cerchi e degli accenti, ondulazioni e interpretazione braccia e busto, ripasso dei passi base, mini coreografia, stretching e rilassamento.  Il seminario è riservato a chi abbia già un po' di esperienza nella danza del ventre.

per maggiori info clicca qui
I NOSTRI CORSI
 
CORSO DI QIGONG il lunedì a Parma e il martedì a Reggio Emilia
CORSO DI YOGA  il martedì e il venerdì a Reggio Emilia
PERCORSO MAMMA, il mercoledi a Reggio Emilia
per info sui corsi vai al sito http://www.associazioneilrisveglio.it/

18 principi del Dalai Lama

 

1) Tieni sempre conto del fatto che un grande amore e dei grandi risultati comportano un grande rischio.
2) Quando perdi, non perdere la lezione.
3) Segui sempre le 3 “R”: Rispetto per te stesso. Rispetto per gli altri. Responsabilità per le tue azioni.
4) Ricorda che non ottenere quel che si vuole può essere talvolta un meraviglioso colpo di fortuna.
5) Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato.
6) Non permettere che una piccola disputa danneggi una grande amicizia.
7) Quando ti accorgi di aver commesso un errore, fai immediatamente qualcosa per correggerlo.
8) Trascorri un po’ di tempo da solo ogni giorno.
9) Apri le braccia al cambiamento, ma non lasciar andare i tuoi valori.
10) Ricorda che talvolta il silenzio è la migliore risposta.
11) Vivi una buona, onorevole vita, di modo che, quando ci ripenserai da vecchio, potrai godertela una seconda volta.
12) Un’atmosfera amorevole nella tua casa dev’essere il fondamento della tua vita.
13) Quando ti trovi in disaccordo con le persone a te care, affronta soltanto il problema attuale, senza tirare in ballo il passato.
14) Condividi la tua conoscenza. E’ un modo di raggiungere l’immortalità.
15) Sii gentile con la Terra.
16) Almeno una volta l’anno, vai in un posto dove non sei mai stato prima.
17) Ricorda che il miglior rapporto è quello in cui ci si ama di più di quanto si abbia bisogno l’uno dell’altro.
18) Giudica il tuo successo in relazione a ciò a cui hai dovuto rinunciare per ottenerlo.


Dalai Lama

Luna del lupo, luna calma, luna della neve
 
scarica qui il calendario della luna di gennaio

La ricetta di gennaio

 
Pizzoccheri alla salsa d'arancia

Ingredienti per 1 persona: 80 g di pizzoccheri, 80 g di tofu, 1 cucchiaino di lievito in scaglie, 2 cucchiaini di nocciole tritate, il succo di 1 arancia, scorzetta grattugiata dell'arancia, filetti di scorza d'arancia per decorare, sale e pepe.

Procedimento: portate a bollore l'acqua per la pasta, salate e gettate i pizzoccheri calcolando circa 15 minuti per la cottura. Mentre la pasta cuoce, mettete nel mixer il tofu, 1 cucchiaino di nocciole tritate, il succo d'arancia, la scorza grattugiata e iniziate a frullare fino a ottenere un composto omogeneo. Aggiungete il lievito, l'altro cucchiaino di nocciole tritate, aggiustate di sale e pepe e lasciate riposare. Scolate la pasta e condite con la salsa all'arancia, decorando con i filetti della scorza.

Copyright © 2016 Associazione Il Risveglio
Tutti i diritti sono riservati.